Destina il tuo 5x1000 a Bambinisenzasbarre

È grande la felicità anche per poche ore al mese con mamma e papà

Bambinisenzasbarre Onlus dal 2002 si impegna per tutelare il diritto dei figli dei detenuti al mantenimento del rapporto con il genitore, garantendo sostegno psicopedagogico sia ai minori che ai genitori detenuti.
Inoltre grazie al progetto Telefono Giallo supportiamo anche i familiari di coloro che si trovano in carcere.

 

Con il tuo 5×1000 sostieni i diritti dei bambini con genitori detenuti

Codice fiscale 97317430151

Un gesto che fa la differenza per tanti bambini

Metti al centro l’interesse del bambino e il suo diritto a essere figlio.

Sostieni il Sistema Giallo di Bambinisenzasbarre per diffondere in tutte la carceri un approccio globale di attenzione e cura delle relazioni familiari in detenzione.

Promuovi il mantenimento della relazione figlio-genitore durante la detenzione
Contribuisci a sensibilizzare la società civile perché si faccia carico dei diritti umani, sanciti dalle convenzioni internazionali, in favore dei minori separati dai propri genitori detenuti

Lotta insieme a noi per garantire il diritto alla genitorialità anche delle persone detenute

Basta la tua firma

Cosa puoi fare con il tuo 5×1000

Con 20 euro sostieni il presidio quotidiano di consulenza psicologica del Telefono Giallo.

Questo è un esempio di cosa puoi fare con un reddito lordo di 25 mila euro

Con 50 euro garantisci il sostegno psicologico di un bambino con un genitore detenuto.

Questo è un esempio di cosa puoi fare con un reddito lordo di 40 mila euro

Con 118 euro contribuisci alla realizzazione del Sistema Giallo nelle carceri italiane.

Questo è un esempio di cosa puoi fare con un reddito lordo di 71 mila euro

Ricevi un promemoria

Inviami un SMS

Inviami una MAIL

Aggiungi al calendario

Destina il tuo 5×1000 a Bambinisenzasbarre.
Codice fiscale: 97317430151
Il 730 dovrà essere presentato entro il 30 settembre.

Invia un’email con il codice fiscale di Bambinisenzasbarre al tuo commercialista da inserire nella tua dichiarazione dei redditi

Condividi il tuo 5×1000 sui social